1. Casa
  2. Articoli
  3. Comprare droga sui social media: una forma di riduzione del danno?

Comprare droga sui social media: una forma di riduzione del danno?

Nonostante le crescenti preoccupazioni per i giovani che acquistano droghe attraverso piattaforme di social media, c'è motivo di credere che tale accesso possa ridurre i rischi che corrono quando acquistano e usano droghe.

Uno studio appena pubblicato dall'International Journal of Drug Policy, #DrugsForSale, ha esplorato la crescente tendenza dell'utilizzo dei social media per la vendita illegale di droghe. Lo studio ha coinvolto un sondaggio online internazionale su 358 persone, principalmente provenienti da Regno Unito, Australia, Canada e Stati Uniti, che hanno utilizzato o considerato l'utilizzo di app di social media per acquistare droghe illegali.

Snapchat è stato utilizzato dal 76% degli intervistati per l'accesso a droghe illegali, il 22% ha utilizzato Instagram, l'11% ha utilizzato WhatsApp e il 10% ha utilizzato Facebook o Facebook Messenger. Diversi intervistati hanno affermato di aver utilizzato app di appuntamenti, come Tinder e Grindr, per accedere alle droghe.

Fonte: #DrugsForSale

L'acquisto di droghe dai siti del "web oscuro" è apparentemente caduto in disgrazia tra i giovani, in parte a causa delle pesanti forze dell'ordine repressione su tali sitie a causa del complicato processo di accesso a tali mercati e utilizzo di criptovalute.

Un intervistato del Regno Unito, Zach, condiviso il suo ragionamento:

“Sembrava solo un modo semplice e moderno per comprare cose. Mi ero stufato del darknet perché non l'avevo mai capito davvero, quindi dovevo sempre avere un amico a portata di mano che mi aiutasse. Con le app è semplicissimo; in pochissimo tempo sono riuscito a connettermi con sconosciuti a cui non avrei mai potuto accedere prima. Molti rivenditori in quest'area esistono esclusivamente su Snapchat, quindi senza di esso avrei continuato a fare affidamento sulle persone che mi si avvicinavano per strada o che incontravano casualmente persone nei club.

Oltre alla maggiore facilità di acquisto di droghe e all'evitamento di incontri potenzialmente rischiosi con persone che trattano per strada, l'utilizzo di app può consentire agli acquirenti di avere una migliore comprensione di ciò che stanno ricevendo in anticipo. L'acquisto di droghe tramite app consente alle persone di vedere foto e video, a volte in live streaming, dei prodotti che stanno acquistando.

Un altro intervistato del Regno Unito, Olly, disse:

"La prima volta che ho comprato lo Xanax è stato tramite Snapchat perché potevo vedere il rivenditore che apriva i pacchetti sigillati sulla sua storia prima di venderli e quindi mi sentivo al sicuro nel consumarli... Non avrei mai comprato nulla che non avessi provato prima da qualcuno su un angolo di strada o qualsiasi altra cosa, a meno che non fossi disperato.

Poiché le persone che acquistano droghe possono spesso giudicare il proprio acquisto in base all'aspettativa del colore, della consistenza, dell'odore o della struttura, vedere le immagini istantanee delle droghe - in anticipo - può essere un grande vantaggio dell'acquisto tramite i social media, in particolare rispetto al fare acquisti veloci per strada.

Nonostante gli evidenti vantaggi di questo approccio relativamente nuovo all'acquisto di droghe, permangono serie preoccupazioni.

Guardare i venditori disimballare o preparare i farmaci sulle app in tempo reale, o leggere "recensioni" positive nelle sezioni dei commenti, può cullare gli acquirenti in un falso senso di sicurezza. A causa del divieto, tutte le sostanze vendute illegalmente possono contenere adulteranti inaspettati e sono quindi intrinsecamente rischiose da consumare. Questo rischio potrebbe essere mitigato da un più ampio accesso alle strutture di controllo della droga - un approccio che sta crescendo, ma ancora limitato, nel Regno Unito, in Canada e in Australia.

È essenziale che le persone che fanno uso di droghe siano informate su ciò che usano e l'acquisto tramite app può, in una certa misura, contribuire a migliorare le loro conoscenze. Tuttavia, permangono seri rischi quando si acquistano droghe illegali da qualsiasi fonte.

Articoli precedenti
Подростки, употребляющие наркотики, – come si risolve un problema negativo?
pagina successiva
Il parlamento greco approva le sale per il consumo di droga

Contenuti correlati