1. Casa
  2. Articoli
  3. Controlla le tue droghe (e te stesso): l'impatto dei servizi di controllo delle droghe sui comportamenti dei consumatori

Controlla le tue droghe (e te stesso): l'impatto dei servizi di controllo delle droghe sui comportamenti dei consumatori

I servizi di controllo della droga forniscono una scomposizione della composizione chimica dei campioni di droga che le persone portano ai laboratori. A seconda delle necessità, tali servizi sono stati offerti nei festival, per posta o in luoghi nascosti. Ciò che condividono tutti è un impatto duraturo sulle decisioni personali su come usano le droghe.

Una recente revisione sistematica dal Centre on Drug Policy Evaluation con sede in Canada (CPE) ha condotto un'analisi retrospettiva di 30 anni di ricerca su questi servizi, evidenziandone l'utilità e il modo in cui possono influire sui comportamenti dei consumatori. Lo studio ha analizzato 90 documenti accademici sui servizi di controllo della droga in più lingue, sebbene la maggior parte provenisse dall'Europa. Non dovrebbe sorprendere che i servizi di controllo antidroga possano avere diversi vantaggi.

 

Perché sono necessari i servizi di controllo della droga?

In primo luogo, sono un modo fantastico per analizzare quali droghe circolano nei mercati della droga. L'Osservatorio europeo delle droghe e dell'abuso di stupefacenti (EMCDDA) analizza regolarmente le droghe sequestrate per monitorare la presenza di nuove sostanze sintetiche, nonché per determinare i livelli di purezza e gli adulteranti comuni. Il controllo della droga consente a ricercatori, autorità e cittadini-scienziati di rimanere aggiornati sulle tendenze nei mercati illeciti e distribuire preventivamente le informazioni per ridurne al minimo la circolazione e i danni.

Per le persone che fanno uso di droghe, sono in grado di avere una certa certezza sul contenuto delle loro polveri, pillole o gocce. I servizi di controllo della droga consentono un processo decisionale più informato consentendoti di verificare se la tua fornitura è adulterata o meno. La disinformazione sul contenuto delle droghe può capitare a consumatori e venditori: i fornitori di droghe su piccola scala potrebbero non essere consapevoli di vendere droghe tagliate, quindi l'accesso a tali servizi è vantaggioso per tutti i soggetti coinvolti. L'anno scorso uno spacciatore (per fortuna) ha distrutto un chilo di MDMA sui social media dopo averlo testato e aver realizzato che non conteneva affatto MDMA.

Una nuova ricerca del CDPE evidenzia l'impatto che i servizi di controllo antidroga possono avere sull'alterazione dei comportamenti dei consumatori. Le loro scoperte hanno mostrato che quando i risultati dei test erano inaspettati, come contenere un adulterante sconosciuto, era più probabile che le persone non li usassero; questo era particolarmente vero nel caso dell'uso di droghe per le feste.

Nazlee Maghsoudi, autrice principale della revisione sistematica, ha osservato che "quando i servizi di controllo delle droghe forniscono informazioni sui contenuti delle droghe diverse da ciò che l'utente del servizio stava cercando di consumare, queste nuove informazioni hanno un impatto su ciò che dicono che faranno, come così come quello che effettivamente fanno, con il farmaco in questione. Ciò consente alle persone che fanno uso di droghe di "prendere decisioni più informate sul loro consumo di droga, come scegliere di consumarne meno, scartare la droga, cercare maggiori informazioni sulla droga o condividere i risultati con altri".

Se i risultati fossero considerati discutibili o sospetti da coloro che gestiscono i servizi di controllo della droga, la maggior parte delle volte le persone cambierebbero il loro piano originale su come usarli. L'accesso a tali informazioni può essere potenzialmente salvavita: uno degli studi esaminati ha rilevato che un rilevamento di fentanyl ha incoraggiato cambiamenti positivi nei "comportamenti a rischio di overdose" tra le persone che si iniettano droghe come usarne di meno, usarle con altri o fare un colpo di prova.

 

“Il controllo antidroga è un intervento sanitario completo”

Un vantaggio chiave dei servizi di controllo della droga è il contatto unico con professionisti che sono disponibili a rispondere a qualsiasi domanda sull'uso di droghe, interazioni poli-farmaco e consigli generali sulla sicurezza sull'uso. Questa è un'interazione rara nei paesi proibizionisti, dove l'accesso alla consulenza medica è raramente personale e di solito deve essere fornito online e in forma anonima.

Adam Waugh è un membro di Psycare Regno Unito e dell'organizzazione di test antidroga The loop, che dal 2016 organizza servizi di controllo antidroga basati su eventi nei festival e negli eventi del Regno Unito, ha dichiarato a TalkingDrugs che quando forniscono i risultati dei test agli utenti del servizio, non forniscono solo una scomposizione chimica dei farmaci, ma anche "una consulenza sanitaria su misura". :

“Ci sono molti fattori determinanti del rischio di droga diversi dalla forza e dagli adulteranti, come la via di somministrazione, il consumo di più droghe, l'ambiente in cui si entra e altro ancora. I nostri operatori sanitari aiutano l'utente del servizio in primo luogo rendendolo consapevole di cosa contengono i suoi farmaci, ma in secondo luogo, discutendo in modo più ampio sulla sicurezza dei farmaci e sui modi per ridurre i danni. Abbiamo essere trovato che le nostre consulenze sanitarie abbiano un impatto duraturo e benefico sulle personeè il comportamento di assunzione di droghe.

Sebbene esista un numero crescente di fonti di informazioni online sulle droghe e sui loro effetti sulle persone, avere una consulenza faccia a faccia così personalizzata e non giudicante è raro e di grande impatto per i frequentatori di feste. La ricerca citata da Waugh mostra come il 64% degli utenti del servizio abbia riferito di aver cambiato i propri comportamenti di consumo di droga nei tre mesi successivi a un intervento sanitario. E mentre c'è sempre la possibilità di condurre test sui reagenti a casa, sono aperti a una maggiore interpretazione errata dei risultati e, criticamente, non forniscono alcuna idea della forza dei loro farmaci. Waugh aggiunge:

“Il controllo antidroga offre alle persone l'opportunità di sedersi e avere una conversazione onesta sulle droghe con un operatore sanitario, che per il 95% degli utenti del nostro servizio è la prima volta che lo fanno. Mentre sia i kit di reagenti che i servizi di controllo delle droghe possono portare valore alle persone che fanno uso di droghe, il controllo delle droghe è un intervento sanitario più completo che ha maggiori probabilità di avere un impatto positivo e duraturo sulle personeè la salute.” 

Un chiaro vantaggio di tali interventi sanitari è stato spiegare l'importanza di moderare le dosi per tenere conto della forza dei farmaci, oltre a comprendere quale tipo di fattori contestuali e biologici possono influire sul modo in cui gli effetti vengono percepiti da un individuo. Ancora più importante, tali servizi hanno un effetto a catena, in cui le persone che hanno fatto testare le loro droghe e hanno risposto alle domande avevano maggiori probabilità di parlare di adulteranti con i loro amici ed essere più consapevoli dei modi più sicuri di usare droghe rispetto a prima.

Finora, il controllo della droga sembra essere basato sulle vittorie: ridurre gli adulteranti, aumentare la conoscenza della droga, persino migliorare la conoscenza delle abitudini di mercato informali. Cosa succede quando si amplia un'iniziativa del genere?

 

La bellezza dei test antidroga a livello nazionale

Con una mossa senza precedenti nel novembre 2021, la Nuova Zelanda ha legalizzato il controllo della droga. Questo non vuol dire che i servizi di controllo della droga non esistessero prima, ma ora tali servizi possono essere annunciati correttamente e pubblicamente senza temere ripercussioni legali, Conosci le tue cose NZ, l'organizzazione neozelandese per il controllo della droga, ha dichiarato a TalkingDrugs.

Riferendosi al pericolo derivante dalla circolazione di adulteranti in un mercato della droga non regolamentato, “il controllo della droga fornisce un modo per le persone che fanno uso di droghe di prendere una decisione informata sull'opportunità o meno di assumere una sostanza”. Coerentemente con i risultati del Regno Unito, riparazioni condotto dalla dott.ssa Fiona Hutton sul controllo della droga nei festival della Nuova Zelanda, ha rilevato che il 68% di coloro che accedono ai servizi di controllo della droga, secondo quanto riferito, ha cambiato il proprio comportamento dopo aver utilizzato i servizi di controllo della droga. È interessante notare che i gruppi di età più avanzata (dai 35 anni in su) avevano maggiori probabilità di modificare i loro comportamenti di assunzione di droghe dopo aver utilizzato tali servizi, indicando ulteriormente che esiste una maggiore autoregolamentazione quando si comprendono i potenziali rischi per la loro salute.

I volontari che forniscono servizi di controllo della droga hanno detto a TalkingDrugs di ritenere che “il controllo della droga riguardasse più di il test stesso” – la diffusione delle informazioni sulla riduzione del danno sul dosaggio e sulle interazioni farmacologiche è stata importante tanto quanto i risultati del test. Quei parlamentari neozelandesi che sostengono il controllo della droga ora stanno spingendo per la sua maggiore disponibilità in contesti sociali più ampi.

 

Un maggiore accesso alla riduzione del danno salverà vite umane

Il controllo antidroga è un servizio essenziale che non dovrebbe essere disponibile solo in contesti privilegiati come i festival. Sono un'opportunità vitale per fornire interventi sanitari rapidi per tutti i tipi di popolazioni che fanno uso di droghe.

In tutto il mondo, i servizi di controllo della droga sono un'opportunità per migliorare le conoscenze sull'uso più sicuro, su come dosare correttamente e per identificare adulteranti pericolosi che potrebbero essere inconsapevolmente in circolazione. Maghsoudi spera che la revisione sistematica del CDPE "possa informare e supportare l'espansione dei servizi di controllo della droga a livello globale".

Articoli precedenti
"I fanti usa e getta del crimine" - Media, County Lines e Moral Panics
pagina successiva
Come trascinare l'azione su un'altra fonte di droga

Contenuti correlati