1. Casa
  2. Articoli
  3. I decessi per droga nel Regno Unito continuano ad aumentare: è tempo di agire

I decessi per droga nel Regno Unito continuano ad aumentare: è tempo di agire

Ogni anno dal 2013, l'Office for National Statistics del Regno Unito ha segnalato un aumentare dei decessi per droga in Inghilterra. L'anno scorso, abbiamo riferito che la droga aveva incidenti stradali sorpassati come prima causa di morte. Quest'anno l'hanno fatto superato i suicidi tra gli uomini di età compresa tra 35 e 49 anni. Mentre questi decessi continuano ad aumentare sempre di più, il governo continua a tagliare i fondi per il trattamento della tossicodipendenza e blocca attivamente i servizi che salverebbero la vita delle persone.

Proprio questa settimana, il primo ministro Boris Johnson ha promesso di spendere miliardi di sterline politiche di giustizia penale inefficaci, Compreso 2.5 £ miliardi un anno per espandere la popolazione carceraria di altre 10,000 persone. È altamente dubbio che questi impegni saranno più reali di precedenti promesse non mantenute, ma sono in netto contrasto con i netti tagli agli investimenti per impedire che le persone muoiano a causa della droga.

cifre del governo mostrano una riduzione del 27% della spesa per i servizi di trattamento della tossicodipendenza per gli adulti dal 2015-16. In alcuni luoghi con tassi molto alti di decessi correlati alla droga – come Blackpool, Hartlepool, Liverpool e North Tyneside – il budget per il trattamento della droga è stato tagliato di oltre la metà.

I decessi correlati alla droga non sono distribuiti equamente tra le comunità britanniche. Il peso maggiore è tra coloro che vivono di più privato le zone. Fino a poco tempo fa, i media hanno ampiamente ignorato le comunità che perdono quotidianamente consumatori di oppiacei di mezza età. È stata prestata maggiore attenzione ai giovani che muoiono a causa di droghe da party, come l'ecstasy.

Mentre le morti aumentano, questo sta cominciando a cambiare. Storie strazianti di morti, come ad esempio Kevin Corsia, stanno ottenendo una maggiore copertura. Lane aveva lottato con la tossicodipendenza per diversi anni. Aveva anche problemi di salute mentale, una combinazione fin troppo comune per le persone che hanno problemi con la droga. La sua vita è finita prematuramente quando è stato trovato nel bagno di un negozio con un'overdose di eroina a soli 32 anni.

La pratica scioccante di "cucù” – dove gli spacciatori si impossessano delle case di persone vulnerabili – mostra anche che le persone che fanno uso di droghe meritano protezione, non solo colpa.

 

Ignorando le prove

In Scozia, livelli record di decessi per droga sono stati riconosciuti come un sintomo di povertà radicata. I decessi sia a nord che a sud del confine scozzese sono a crisi di salute pubblica attivazione di chiamate per a approccio diverso da famiglie in lutto, gruppi di difesa e molti altri. Ma Westminster non è riuscita ad attuare misure basate su prove, raccomandate dal Consiglio consultivo sull'abuso di droghe, per ridurre i decessi.

Invece di investire in un efficace trattamento sostitutivo degli oppiacei, ha ridotto drasticamente i finanziamenti disponibili. Ha lasciato alle autorità locali a corto di liquidità il compito di provvedere terapia assistita con eroina. E ha rifiutato di sostenere strutture per il consumo di droga. Queste strutture salvare vive, ma hanno bisogno di sostegno politico e finanziamenti – non è facile quando il la percezione percepire questi come facilitazione del consumo di droga piuttosto che un mezzo per ridurre i danni correlati alla droga.

Tutti i decessi correlati alla droga sono evitabili. Sappiamo come invertire questa terribile tendenza alla mortalità, ma questa conoscenza deve essere attuata dai politici. A meno che ciò non avvenga, temiamo che l'anno prossimo venga registrato un ennesimo record di morti per droga.The Conversation

 

*Ian Hamilton, Professore associato, Università di York ed Alex Stevens, Professore di Giustizia Penale e Direttore di Facoltà di Impegno Pubblico, University of Kent

Questo articolo è ripubblicato da The Conversation sotto una licenza Creative Commons. Leggi il articolo originale.

 

Articoli precedenti
Il numero di decessi correlati alla droga sale al più alto mai registrato, il governo del Regno Unito deve ora dichiarare un'emergenza sanitaria pubblica
pagina successiva
Dov'è finito tutto il vero mefedrone?

Contenuti correlati