1. Casa
  2. Articoli
  3. Ripensare lo spacciatore: un thread su Twitter di Sheila Vakharia

Ripensare lo spacciatore: un thread su Twitter di Sheila Vakharia

Ultimamente sono stati pubblicati molti studi, articoli e documenti davvero importanti e interessanti che sfatano miti su persone che vendono droghe.

Ecco un thread che li evidenzia e alcuni temi chiave (1/?)

— Sheila Vakharia PhD MSW (@MyHarmReduction) Dicembre 8, 2020

1) Proprio oggi, @Talkingdrugs ha pubblicato un pezzo su un piccolo studio con 13 venditori di droga della rete oscura, che ha scoperto che molti erano motivati ​​a mantenere i clienti al sicuro e informati sui rischi della droga, inclusa l'educazione alla riduzione del danno https://t.co/V7jOJfzcgI

2) Qualche giorno fa, @SessiBlanchard ha scritto un pezzo per @Filtermag_org sulla base di documenti dell'FBI trapelati che dimostrano che sapevano che i venditori di droga stavano vendendo ai clienti nuove siringhe e strisce reattive di fentanil, oltre a testare le proprie scorte di metanfetamine per il fentanil: https://t.co/4rx0bNUb2W

3) Un recente studio qualitativo con venditori di droga che hanno utilizzato la tecnologia di controllo della droga di @ADrugResearcher @geoffbardwell @RS_McNeil et al hanno scoperto che i venditori di droga erano coinvolti nella "cura della comunità" poiché facevano parte delle comunità a cui vendevano: https://t.co/eJMRUgOCQR

4) Nostro @DrugPolicyNerds Novembre #RicercatoriDrogaRT con @naz_mag, Karen McDonald e Rhiannon Thomas hanno dettagliato i servizi di controllo antidroga di Toronto e molte persone che vendono droghe testano le loro scorte per confermare ciò che stanno vendendo. Registrazione qui: https://t.co/qcZ3vB141B

5) L'anno scorso, noi di @DrugPolicyOrg ha pubblicato un rapporto intitolato "Rethinking the 'Drug Dealer'" in cui abbiamo sfidato le narrazioni dominanti di persone che vendono droghe, perché vendono droghe e chi finisce per essere accusato e condannato per questo. https://t.co/WLsng0spLq

6) Abbiamo realizzato una serie di importanti video di accompagnamento al rapporto. Il primo è questo piccolo video animato di 2 minuti sulla nostra storia di stereotipi sui venditori di droga razzializzati che ci hanno aiutato a giustificare la punizione e la criminalizzazione: https://t.co/QGUfAZwDU5

 

7) Il secondo video animato di 2 minuti nella nostra serie sui venditori di droga è uno che sfata il "mito di Kingpin" perché la stragrande maggioranza delle persone arrestate e accusate sono persone normali, che guadagnano pochi soldi. Eppure portano il peso della criminalizzazione. https://t.co/iYTIzeZ6vl

 

8) Il terzo video animato di 2 minuti nella nostra serie sui venditori di droga ribadisce semplicemente che attualmente abbiamo un sistema rotto in cui il 90% delle persone in prigione per spaccio è di basso livello; e la maggior parte faceva uso di droghe stesse. La dicotomia utente/venditore è falsa. https://t.co/4exYcpHyDY

 

9) Abbiamo anche presentato la storia di persone comuni nella vita reale che sono state accusate di spaccio di droga. Aiuta a umanizzarli e rendere le loro esperienze più reali. Guarda la storia di Aron qui: https://t.co/ZD6OQuaOuu

 

10) Ecco la storia di Caswick su come avere un disco sia difficile trovare qualsiasi altro tipo di lavoro per mantenere se stesso e la sua famiglia: https://t.co/oG38frH9vr

 

11) Ascolta Corvain, che attualmente sta scontando l'ergastolo vendendo marijuana perché accusato di cospirazione nonostante il suo ruolo molto piccolo https://t.co/sYFg5RSPrz

 

12) Presentiamo @WeezieBeale che parla di come ha venduto solo per mantenere il proprio uso e il suo reddito era appena sufficiente per mantenersi. Adesso corre @nc_usu dove aiuta consumatori di alcolici e venditori a ottenere strisce reattive di naloxone e fentanyl per stare al sicuro https://t.co/m6hTJJAkt5

 

13) Ascolta Miguel, un veterano che è stato schierato due volte, ha sviluppato un disturbo da stress post-traumatico e ha usato cocaina/alcool per automedicare. È stato accusato di produzione e consegna anche se ha appena consegnato una borsa a un poliziotto sotto copertura. https://t.co/7wm7wP4UHf

 

14) Kenneth racconta la sua storia su come l'eroina ha aiutato con la sua salute mentale e che ora è sotto metadone, ma le molestie della polizia nei confronti dei pazienti e i tentativi di "comprare e arrestare" prendono di mira i pazienti come spacciatori: https://t.co/dBWrAfzViB

 

15) Insomma, queste storie e questi studi dovrebbero dirci che le persone che vendono droga sono PERSONE. Molti usano anche droghe e si sentono legati ai loro clienti. La maggior parte non guadagna molto o non ha il controllo sulla qualità della propria offerta, ma vuole vendere buoni prodotti. FIN

++ grida a @veruka2 Jody Rich e Traci Green per questo fantastico pezzo dell'inizio di quest'anno su come uno spacciatore di fiducia può essere una misura di sicurezza per le persone che fanno uso di droghe nel bel mezzo della crisi dell'overdose. https://t.co/vc19ZlylCM

++ https://t.co/pYnY0KA8bg

Ho riscontrato la stessa preoccupazione per la sicurezza dei clienti nella mia recente intervista con un venditore di droga del dark web. (Se te lo sei perso, ecco un link): https://t.co/9HqFDstC0q

— pose di David (@davidthekick)

 

* Sheila P Vakharia è Vice Direttore del Dipartimento di Ricerca e Impegno Accademico per il Alleanza politica dei farmaci. In quel ruolo, aiuta il personale della DPA e altri a comprendere una serie di questioni relative alle politiche sulla droga, rispondendo anche a nuovi studi con critiche e analisi. Pianifica conferenze e convegni su questioni all'avanguardia nell'area della droga, della ricerca sulla droga e della riduzione del danno. Inoltre, è responsabile di coltivare relazioni con ricercatori di un'ampia gamma di discipline in linea con gli interessi politici della DPA e di lavorare per mobilitare gli accademici al servizio delle campagne politiche della DPA. Segui Sheila Vakharia su Twitter all'indirizzo @MyHarmReduction

 

 

 

 

 

 

Scarica il rapporto della DPA "Rethinking The Drug Dealer", di seguito. 

Articoli precedenti
Considera lo spacciatore: fornitura di droghe e riduzione del danno nel Regno Unito
pagina successiva
Decarcerazione mondiale COVID-19: un'occasione persa

Contenuti correlati

La storia raccontata è molto importante, che è anche la più desolata – ВИДЕО

.
Азиатская Сеть людей, употребляющих наркотики, (ANPUD) презентовала серию короткометражных документальных фил ьмов о нарушениях прав потребителей наркотиков в регионе Юго-Восточной Азии.…